Tradizione e innovazione nel legno composito

 

Il Legno Composito tra innovazione e tradizioneVien subito da dire che nella produzione del legno composito, tecnologia e tradizione si incontrano visto che il materiale si propone sia nell’aspetto che nell’utilizzo come il legno naturale, eppure da questo si differenzia notevolmente.

reference011-picture03Utilizzato in edilizia e nell’arredamento di interni ed esterni, il legno composito viene realizzato mescolando al legno naturale altri materiali che consentono di ottimizzare l’utilizzo delle risorse ambientali fin troppo scarse. Generalmente realizzato con l’unione di farina di legno grezzo derivata dagli scarti dell’industria del legno, e da una componente plastica ecologica, il legno composito pur non rinunciando alla gradevolezza estetica si distingue per le sue eccellenti prestazioni.

Va da sé che il legno composito la fama l’ha conosciuta solo di recente, quando nell’opinione pubblica si è risvegliata una certa sensibilità ambientale e di rispetto per la natura.

Legno composito: le tipologie

Questo prodotto industriale a mezza strada fra il naturale e l’hi-tech è utilizzato per la realizzazione di diverse tipologie di materiale costruttivo. Si va dalle listarelle al compensato, fino al pannello di legno massiccio, al LVL, al parallam, al pannello di fibre e di particelle.

Tutti questi materiali costruttivi hanno dalla loro il grande pregio di consentire la costruzione di nuove strutture eco compatibili già che una delle funzioni del legno composito è quella di ridurre l’utilizzo del legno naturale.

Perché il legno composito

Non sono solo le detrazioni fiscali (che è possibile richiedere qualora si scelga di utilizzare il legno composito come materiale costruttivo) ad avergli regalato tanta fama. Oggi optano per questa soluzione dalle sfumature green molte delle persone che pensano a una costruzione o a una ristrutturazione domestica, visto che a trarne vantaggio non è esclusivamente l’ambiente, ma prima di tutto l’utente; con il legno composito d’altronde si può dar vita a edifici più sani, che hanno assimilato la logica del risparmio delle risorse naturali ed energetiche.

Come utilizzarlo

reference021-picture03Il legno composito è un materiale molto utilizzato per gli ambienti esterni, in particolare nelle zone a bordo piscina e nei terrazzi. La sua qualità e la durata dei materiali con cui viene realizzato gli permette di durare molto più di un semplice legno normale, e non solo: la pulizia e il mantenimento sono diversi rispetto a una normale pavimentazione in legno.

Vuoi sapere come mantenere pulito e nuovo il tuo pavimento in legno composito?

Lo scoprirai nel prossimo post, continua a seguirci!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi